Arar Atelier

Info Sul Progetto
Cliente: Federica Crestani Data: Settembre 2018 SitoWeb
Arar-Atelier.it

Da ARAR (Arte, Architettura, Arredamento) che consiste nell'unione di diverse professionalità e tipoligie di creazione, nasce Arar-Atelier. L'architetto Federica Crestani decide di sviluppare in autonomia quella che fino ad ora era stata pura passione e di dedicarsi interamente alla pittura. Da questa premessa, viene richiesto a #WhiteStudioProduction di intervenire per creare quello che oggi è il sito internet dell'Atelier.

Imafan

La ricerca artistica di Federica Crestani, architetto di Verona, nasce traendo liberamente ispirazione dal Romanticismo Tedesco. Il suo lavoro consiste nello sviluppare quelle pulsioni che provocano nell'uomo una perenne e struggente tensione verso l'immenso e l’infinto, e nel manifestarle attraverso l’allegoria equestre. I cavalli, con tutta la loro forza e il loro movimento, non sono altro che la libera raffigurazione di quello che la psiche umana tenta invece di imbrigliare , e attraverso il decostruttivismo e la polimatericità escono dal supporto pittorico per arrivare al fruitore dell’opera, lo invitano quasi a toccare il quadro, e mirano a suscitare quel senso di “terribile “,nell’accezione romantica del termine, che solo la natura sa evocare.